Cresima

Cresima 2019 – 2020

Come si “nasce” una sola volta, ma si vive per tutta la vita,
così si “riceve” la Cresima una sola volta, ma la si “celebra” per tutta la vita!

Cresima o Confermazione Giovani – Adulti

Rivolgersi al parroco per accordarsi su un cammino di preparazione che verrà ideato a seconda dell’età e delle possibilità dell’interessato/a

Casi particolari:

Se l’interessato/a non è residente nella Parrocchia è opportuno avvisare il proprio parroco di residenza.

Se l’interessato/a pur essendo residente in Parrocchia per motivi personali desidera prepararsi e celebrare la Cresima in un’altra Parrocchia può farlo liberamente; si chiede la gentilezza, se possibile, di avvisare.

Alcune domande.

  • Quanto costa fare la Cresima? Niente!
  • Quanto tempo ci vuole? Dipende dal cammino svolto e da svolgere. Certo se chi desidera “confermare” la propria fede lo fa liberamente, con gioia e con fede non ci sono problemi. Questo dono, una volta ricevuto, lo si vive per sempre! Pertanto NON è una questione di tempo, MA di cammino già fatto e da fare … due mesi vanno bene o anche due anni, per dire.
  • Bisogna fare – avere la Cresima? Si e no! Si, certo, è importante celebrare e vivere anche questo sacramento, se fosse inutile non esisterebbe. D’altro canto, come per tutti gli altri sacramenti è una libera scelta quindi se non si crede, se non si vuole, se non si ha tempo (o voglia) non si è inseguiti da nessuno!
  • Serve la Cresima per fare da padrino / madrina? Certo! Non è però un attestato di merito o una pura formalità. La “confermazione” non è una cosa da avere, ma uno stile di vita (cristiano adulto). Non è obbligatorio conoscere la musica, ma per dare lezioni di musica ad altri diventa necessario, non è vitale saper pattinare sul ghiaccio, ma per accompagnare e prendere per mano in un bambino che vuole imparare è il minimo. Così per chi vuole o è chiamato ad essere “padre o madre nella fede” è opportuno che sia “adulto nella fede”. Siamo tutti imperfetti e non si danno giudizi morali sulle persone, ma se un cristiano ha chiesto e ricevuto il dono della cresima e si sforza di viverlo con una vita personale e comunitaria pare idoneo per prendere per mano un altro. Non si tratta di essere maestri, uno solo è il Maestro, ma almeno convinti compagni di viaggio! Senza il sacramento della Cresima posso comunque essere (fare da) testimone particolare alla Cresima di un mio caro.
  • Serve la Cresima per sposarsi? Si e no! Una persona battezzata che decide di celebrare il sacramento del Matrimonio se non ha ancora celebrato il sacramento della Confermazione non deve “correre” chiedendo (si passi l’espressione): “mi serve urgentemente la Cresima per sposarmi!!”. Se uno non ha ancora maturato una sufficiente fede nei sacramenti non celebra forse la Cresima, ma nemmeno il Matrimonio. Chi invece ritiene di fare o continuare un cammino Cristiano Cattolico certo desidera vivere i sacramenti: la Confessione, la Comunione, la Cresima … il Matrimonio. È buona cosa parlare ed inserirsi in una comunità non ci sono risposte “confezionate” valide per tutti, pur rimanendo uguale per tutti la meta ed il credo che professiamo.

 

Cresima bambini in età scolastica

  1. CATECHISMO
  • Solitamente i bambini di seconda elementare, a 7 anni, cominciano a frequentare il catechismo nella nostra Parrocchia. Completano il cammino di Iniziazione Cristiana con il Cresima a 11 / 12 anni mentre frequentano la prima media. La data negli ultimi anni è stata fissata al sabato che precede la Domenica di Cristo Re. Sabato 23 Novembre 2019 alle ore 16.00 ed alle ore 18.30 in due celebrazioni distinte saranno celebrate le Cresime.
  • Passare in segreteria parrocchiale per l’iscrizione ed eventuali informazioni.
  • Il giorno del catechismo viene stabilito in base alle disponibilità dei catechisti e alle richieste delle famiglie. Facciamo il possibile per “sincronizzare” tutto, ma chiediamo disponibilità e sensibilità da parte dalle famiglie: il catechismo è fatto da volontari e gratuito.
  • Se un bambino o una bambina oltre al sacramento della Cresima, pur essendo in 4° o in 5° elementare o 1° media devono ancora prepararsi anche alla Comunione o alla Riconciliazione devono presentarsi al parroco che provvederà, sentita la famiglia e sentiti i catechisti, ad inserirlo nel modo migliore in un gruppo di pari età.

 

  1. CATECHISTI
  • Prestano il loro servizio GRATUITAMENTE alle Famiglie per aiutarle nell’educazione cristiana. I primi catechisti rimangono comunque i genitori.
  • Se qualche persona di buona volontà e con un buon cammino cristiano desidera offrirsi come catechista può avvisare in segretaria per prendere appuntamento con il parroco.
  • Ricevono il mandato ad inizio anno pastorale, si ritrovano periodicamente per incontri di formazione e di coordinamento delle attività.

 

  1. PADRINO – MATRINA
  • Se il padrino o la madrina sono della parrocchia possono passare dal parroco per presentarsi e compilare il modulo di idoneità.
  • Se il padrino o la madrina vengono da fuori parrocchia devono portare in segreteria almeno una settimana prima della celebrazioni il certificato di idoneità comprendente quello di confermazione / cresima.
  • Come scegliere il padrino / madrina? Dobbiamo chiedere alla persona più bella o alla più ricca o più altra o più giovane o più vicina o più amica? Deve essere uno scambio di “piaceri” fra parenti? ATTENZIONE Il padrino e la madrina promettono a Dio, al cresimando, ed alla comunità che faranno il possibile per sostenere il cammino di crescita cristiana che non finisce mai e che proprio dopo la cresima si fa irto di difficoltà! Questo è allora il criterio e la domanda da porsi: chi, fra tutti i miei conoscenti, dà maggiori garanzie per sostenere un cammino cristiano?
  • Al posto del padrino / madrina è possibile scegliere un “testimone” che ha un ruolo principalmente affettivo e di vicinanza al cresimato ed alla famiglia (chiedere in segreteria o al parroco).

 

Chi desidera un certificato di battesimo o di cresima può richiederlo in segreteria!

Alcune date 2019:

Abbiamo valutato nell’anno 2014/15 di posticipare la data della celebrazione delle cresime dai primi di Ottobre a fine Novembre per avere un tempo opportuno di preparazione immediata a questo sacramento dopo lo “stacco” dell’estate.

Durante gli anni pastorali 2016/17 e 2017/18 ci siamo domandati: “come svolgere l’attività di preparazione immediata alla cresima vista la scarsissima presenza dei bambini e delle loro famiglie alle celebrazioni domenicali”? Abbiamo capito che la domanda corretta pertanto non era e non è: “perché dopo la cresima abbandonano?” Ma la domanda a cui rispondere è: “perché durante il catechismo non iniziano un cammino?”. Cerchiamo assieme le risposte!

La riflessione in Italia e del nostro Vescovo, in particolare, ci ha aiutato a capire che o è tutta la comunità che accoglie e che genera alla fede o a nulla serve l’impegno di alcuni catechisti che, per poche ore all’anno, non sanno cosa e come proporre un cammino che è troppo distante dalla vita della maggior parte delle nostre famiglie.

In questo contesto tutta la nostra comunità parrocchiale si è messa in cammino lo scorso anno 2018/19 ed in questo nuovo anno pastorale 2019/20 continua nella ricerca di una proposta cristiana che, pur sempre libera, si sforza di essere più organica e pertanto meno incentrata solo sui catechisti; almeno nei due mesi precedenti il sacramento della confermazione.

Ecco pertanto la proposta unitaria che facciamo alle famiglie di tutti i ragazzi che avendo frequentato, almeno un minimo, la proposta cristiana parrocchiale desiderano iscriversi al cammino di immediata preparazione alla cresima che sarà celebrata in data Sabato 23 Novembre 2019.

 

1-21 Settembre     – Iscrizioni in parrocchia per cammino cristiano della Confermazione

22 Settembre          – Domenica – 11.30 S Messa + pranzo comunitario.

Tavolo per le medie a parte ma è importante prenotarsi.

28 Settembre          – Sabato       – 14.30 Incontro ragazzi / e con spiegazione della proposta.

Possono partecipare anche le famiglie, fino ore 15.30.

  5 Ottobre   – Sabato – ore 14.30 Incontro ragazzi / e fino ore 16.00.

12 Ottobre   – Sabato – ore 18.30 S Messa + cena per ragazzi / e famiglie.

Indicazione del ritiro della cresima e sulla celebrazione.

19 Ottobre   – Sabato – ore 14.30 Incontro ragazzi / e fino ore 16.00.

26 Ottobre   – Sabato – ore 14.30 Incontro ragazzi / e fino ore 16.00.

31 Ottobre / 1 Novembre – Giovedì e Venerdì – ritiro cresimandi (fuori parrocchia).

10 Novembre          – Domenica – ore 16.45 – Incontro ragazzi / e + S Messa fino ore 19.00.

16 Novembre          – Sabato – ore 14.30 – Incontro ragazzi / e fino ore 16.00.

Possibilità di confessarsi.

22 Novembre          – Venerdì – ore 20.45 Adorazione Eucaristica per i cresimandi e le famiglie.

Possibilità di confessarsi.

23 Novembre – Sabato – ore 16.00 e 18.30 Celebrazioni delle confermazioni.

 

Seguiranno le proposte da Dicembre in poi.                             Parrocchia di Maranello